Belli dentro!

Una cicogna sulla Tour Eiffel?

Tra i vari complimenti che mi sono stati fatti, questo non me l’ero ancora mai sentito dire: “Votre utérus est merveilleux !” Della serie:” Belli dentro!” .

Ieri è stato il giorno del primo monitoraggio da quando ho rimesso MissPompa (notare il giochino di parole! ). 9° giorno di ciclo. Solita visitina al lab di analisi la mattina presto per il prelievo di rito e appuntamento con SuperS alle 15. Mi ha accompagnato anche Ma, perchè qui in Francia era ponte ieri e lui non lavorava.

Risultato: picco di ovulazione raggiunto (e non era una sorpresa visti i sintomi che ho da mercoledi) e all’ecografia tutto a postissimo, endometrio perfetto, utero fantastico come ho detto all’inizio e un  bel follicolo di 19,6 mm nell’ovaia sinistra. Ovulazione prevista tra ieri sera e oggi. Ma sono sicura che è stata stanotte, me lo dice il mio mal di schiena e il dolore al basso ventre che provo da stamattina quando ci siamo alzati.

Questa cosa dei sintomi di ovulazione per me è completamente nuova e meravigliosa, incredibile! Cioè sentire che il mio corpo mi parla, mi avverte di quello che sta succedendo dentro di me… per una che non l’ha mai provato prima è pazzesco, per le donne normali una rottura per via dei dolori!

Per la prima volta in vita mia provo certe sensazioni che in una donna sono date per scontate e che rappresentano finalmente la mia chance per avere un paciocco tutto mio da coccolare!

E cosi sono nel periodo dei “lavori forzati”, purtroppo nel nostro caso quella parte di romanticismo che dovrebbe esserci naturalmente tra noi due deve essere accuratamente pianificata per non perdere nemmeno un’occasione.

Questa è la fase del ciclo che definisco “il periodo della speranza”: sono ottimista, incrocio le dita in attesa di un bel ++, ci diciamo l’uno con l’altro:” Ora tocca a noi essere felici, la fortuna deve girare dalla nostra parte questa volta!”. Speriamo. Veramente.

E cosi adesso iniziano le due settimane più lunghe, in attesa di fare quel benedetto test il primo giugno (ma so già che non riusciro’ a resistere e lo faro’ qualche giorno prima!). Siccome so già come ha reagito il mio corpo per le prime settimane di gravidanza l’altra volta, almeno saro’ capace di riconoscere eventuali sintomi precoci, del tipo se “divento una mucca”… non essendo mai stata particolarmente abbondante sul davanti è stato il primo sintomo che mi ha messo la pulce all’orecchio l’altra volta.

Quindi aspettiamo, cercando di non pensarci troppo…ma chi voglio prendere in giro, faro’ finta di essere presa dalla quotidianità ma lo sguardo cade sempre li, alla pancia, chiedendomi cosa sta succedendo in questo momento li dentro, se finalmente un ovetto incontrerà un girino e darà origine alla cosa più bella del mondo per noi!

Paciocco ti aspettiamo, per favore non farci attendere ancora!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...