Si parte!

Mi sembra ieri che scrivevo il post della partenza per le vacanze estive italiane ed invece sono già passati 10 mesi!

Eccoci qui quest’anno a preparare la nostra prima valigia a 3. Per sempificarmi la vita ho deciso innanzitutto di limitare il numero di capi di vestiario della sottoscritta, che finora partiva in vacanza con lo stile “abbundandis abbundandum” come dice Toto’. Inoltre ho messo le cose di ognuno di noi dentro a tre sacchi di plastica separati, in modo che appena rrivati è più rapido disfare i bagagli. Per fortuna poi andiamo a casa dei nonni, prima a Padova e poi a Napoli, per cui evitiamo di portarci anche tante cose.

Viaggiare con Paciocca mi spaventa un poco, ma solo per problemi pratici (cambi pannolini in primis), perchè lei è un angioletto e sono sicura che dormirà tutto il tempo.

Cosa mi aspetto da queste vacanze?

Di sicuro un po’ di caldo italiano e di sole! Per chi non lo sapesse, negli ultimi dieci giorni qui abbiamo avuto piogge continue ed il paese si è allagato a causa del fiumicello che ha straripato. Stamattina niente pioggia ma una nebbia da sembrare novembre! In questo preciso istante è ricomparso il sole per la prima volta…

Poi mi aspetto un’allegra confusione familiare, che contrasti con le lunghe giornate di solitudine passate negli scorsi mesi. Per quanto MA abbia cercato di essere il più presente possibile e di contribuire alle incombenze quotidiane, resta il fatto che esce di casa alle 7:15 e rientra alle 16:30 (salvo ritardi del treno) e 9 ore da sola con una neonata che non ha orari non è stato facile, soprattutto se ci si mette di mezzo anche la pioggia che ci ha impedito spesso di uscire.

Mi aspetto l’entusiasmo di amici e parenti per la nuova arrivata, che spopolerà per la sua simpatia e pacioccosità! 🙂

Mi aspetto un pochino di aiuto, qualche braccio generoso che voglia sorreggere 6 kg abbondanti di cicciolosità, per permettermi di avere una mezzoretta ogni tanto solo per me (che per carità è già capitato anche qui ma di solito ho dovuto impiegare quel tempo per stirare, sistemare casa o altro). Da quattro mesi non ho più avuto un attimo per me stessa, mi piacerebbe tanto riprendere a fare un pochino di sport, che mi manca e che mi aiuterebbe a smaltire lo stress.

Mi aspetto qualche bel piatto italiano, gli gnocchi della mamma, una caprese con dei pomodori che non siano solo acqua, un bel gelato passeggiando per il centro.

Mi aspetto dei pranzi in famiglia, con la lunga tavolata.

Mi aspetto di vedere gli occhi sgranati di Paciocca che scopre nuovi volti, nuovi paesaggi, nuovi sapori (perchè tra una settimana iniziamo con la frutta e le verdure!).

E quindi: buone vacanze a noi 🙂

 

E

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...